Logo Fondazione Marco Biagi Logo Università di Modena e Reggio Emilia

Pratiche di HRM, Open innovation e innovazione. Analisi di un modello di mediazione

ISCRIZIONI CHIUSE

Data: 29 Marzo 2021, ore 10:30

Scadenza iscrizioni: 28 marzo 2021, 16:00

Seminario organizzato nell’ambito del Corso di Dottorato in Lavoro, Sviluppo e Innovazione di Unimore – FMB

Relatore
FILIPPO FERRARINI, Ph.D Student, Fondazione Marco Biagi, UNIMORE

Discussant
MASSIMO PILATI, Professore ordinario di Organizzazione Aziendale – UNIMORE

Chair
CHIARA TASSELLI, Ph.D Student, Fondazione Marco Biagi, UNIMORE

Il seminario si terrà in lingua italiana.

La partecipazione al seminario è libera e aperta a tutti, previa iscrizione tramite modulo online. Seguirà e-mail con il link di accesso al seminario. L’accesso alla piattaforma dovrà essere effettuata con i riferimenti di nome e cognome indicati in fase di iscrizione, pena l’esclusione dallo stesso.


Abstract
Il presente studio mira ad analizzare se le pratiche della gestione delle risorse umane influenzino la ricerca e sviluppo (R&S) collaborativa e per questa via l’innovazione d’impresa.
L’analisi empirica condotta su dati tratti dall’ European Company Survey 2019 di Eurofound e Cedefop, mostra che un sistema di pratiche che incentiva “abilità, motivazione e opportunità” dei lavoratori non solo promuove l’innovazione, ma riduce anche le barriere per le attività di collaborazione con soggetti esterni.
Allo stesso tempo, la R&S collaborativa risulta essere un mediatore parziale nella relazione tra HRM e la capacità innovativa dell’impresa, configurandosi pertanto come un importante meccanismo utile a comprendere il modo in cui le pratiche di HRM influenzano l’innovazione.

Sei interessato? Contattaci!