Logo Fondazione Marco Biagi Logo Università di Modena e Reggio Emilia

La responsabilità civile e penale del datore di lavoro e la responsabilità degli enti nel contesto post-emergenziale e la gestione dell’obbligo Green pass

ISCRIZIONI APERTE

Data: Dal 10 Dicembre 2021 al 17 Dicembre 2021

Scadenza iscrizioni: 6 Dicembre 2021, ore 13:00

Incontri formativi dal titolo “La responsabilità civile e penale del datore di lavoro e la responsabilità degli enti nel contesto post-emergenziale e la gestione dell’obbligo Green pass”, organizzato da Fondazione Marco Biagi in collaborazione con AIAS Academy, si articola in due incontri online, ciascuno della durata di quattro ore, che si svolgeranno, tramite la piattaforma Teams, nelle giornate di venerdì 10 e 17 dicembre 2021, dalle ore 14.30 alle ore 18.30.

Leggi la presentazione

Alla luce della ripresa, seguita all’emergenza da Covid-19, delle attività economico-produttive e della introduzione della somministrazione vaccinale obbligatoria in alcuni settori di attività, oltre che dell’obbligo di Green-pass in tutti i luoghi di lavoro pubblici e privati, il ciclo di incontri intende fornire, in primis, un utile approfondimento sulle principali problematiche giuridiche, oltre che pratico-operative, emerse a seguito della equiparazione dell’infezione da Covid-19, contratta in occasione di lavoro o in itinere, ad infortunio sul lavoro con causa virulenta.

In secondo luogo, l’iniziativa intende affrontare le complesse questioni delle responsabilità datoriali – civili e penali – correlate all’art. 29–bis del decreto liquidità, convertito con legge 5 giugno 2020, n. 40.
Il ciclo di incontri mira altresì ad affrontare le problematiche giuridiche ed applicative legate alla gestione dell’obbligo vaccinale in ambito sanitario, oltre che l’assetto degli adempimenti e delle responsabilità vigenti, sia nel pubblico che nel privato, a seguito dell’entrata in vigore dell’obbligo di Green-pass come disposto dal d.l. n. 127/2021.

Tuttavia, numerosi punti interrogativi permangono per le imprese e per tutti gli addetti ai lavori nella gestione di questi complessi adempimenti volti a prevenire pesanti responsabilità in materia.

Modalità e costi di partecipazione

La quota di iscrizione per i 2 incontri è pari a 320 euro (esente IVA e comprensivo di marca da bollo).
E’ richiesta l’iscrizione tramite modulo disponibile nella pagina, successivamente saranno inviate via email le modalità di pagamento della quota di iscrizione.
Le domande di iscrizione e i pagamenti dovranno pervenire entro il 6 dicembre 2021.

Metodologia didattica

Le tematiche saranno affrontate da una prospettiva interdisciplinare, non soltanto dal punto di vista teorico, ma anche attraverso l’illustrazione di casistiche pratiche, senza perdere di vista i profili normativi e gestionali ed il contributo della giurisprudenza e della prassi amministrativa.

Si prediligerà un approccio interattivo con i partecipanti per un più fruttuoso approfondimento delle tematiche proposte. Gli incontri si svolgeranno on line, tramite la piattaforma Teams

Formazione continua e aggiornamento A/RSPP

È stata avviata la procedura di accreditamento presso il Consiglio nazionale forense. Il Consiglio nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili ha deliberato di concedere crediti ai fini della formazione continua. Al termine di ogni incontro verrà rilasciato un attestato di partecipazione. L’iniziativa è valida per l’aggiornamento professionale degli A/RSPP.

Scopri il programma degli incontri che tratteranno rispettivamente i seguenti temi:

1° incontro – Venerdì 10 dicembre 2021, 14.30-18.30

Maria Giovannone
Professoressa aggregata in Diritto del Mercato del Lavoro, Università Roma Tre

Cesare Trabace
Avvocato e PhD in Diritto processuale penale, Unimore


  • Obbligo di Green Pass nei luoghi di lavoro: gestione del rapporto di lavoro, sistema di controllo, deleghe
  • Art. 29-bis DL liquidità: prospettiva penalistica
  • Le prospettive di uno “scudo penale”
  • Obbligo di Green Pass nei luoghi di lavoro: responsabilità e sanzioni
  • L’efficacia esimente del modello di organizzazione e gestione

2° incontro – Venerdì 17 dicembre 2021, 14.30-18.30

Maria Giovannone
Professoressa aggregata in Diritto del Mercato del Lavoro, Università Roma Tre

Cesare Damiano
già Ministro del Lavoro – Componente C.d.A. INAIL


  • Sicurezza sul lavoro ed attori della sicurezza nel corso dell’emergenza Covid-19
  • Protocolli anti-contagio, adempimenti prevenzionistici e responsabilità del datore di lavoro e dei suoi ausiliari del modello di organizzazione e gestione
  • Infortunio COVID-19: presupposti e problematiche applicative
  • Art. 29-bis DL liquidità: prospettiva lavoristica
  • L’orientamento della attività ispettiva e l’orientamento della giurisprudenza
  • Obbligo vaccinale
  • Ruolo e prestazioni dell’INAIL in relazione all’emergenza

Per iscriverti compila il modulo

Io sottoscritto/a, avendo preso visione dell’informativa privacy , acconsento al trattamento dei dati personali