Logo Fondazione Marco Biagi Logo Università di Modena e Reggio Emilia

La responsabilità amministrativa degli enti a vent’anni dalla sua introduzione

ISCRIZIONI APERTE

Data: Dal 3 Dicembre 2021 al 18 Febbraio 2022

Scadenza iscrizioni: 18 Febbraio 2022, ore 13:00

Il Ciclo di incontri La responsabilità amministrativa degli enti a vent’anni dalla sua introduzione è organizzato da Fondazione Marco Biagi nell’ambito dell’Osservatorio Salute e Sicurezza negli ambienti di lavoro in collaborazione con il Dipartimento di Giurisprudenza. Gli incontri sono accreditati come seminari del Corso di dottorato in Scienze Giuridiche e in Lavoro, Sviluppo e Innovazione.

Il ciclo si articolerà in 3 incontri che si svolgeranno in presenza, presso la sede della Fondazione Marco Biagi, dalle 15.00 alle 18.00 nelle giornate di venerdì 3 dicembre, 21 gennaio 2022 e 18 febbraio 2022.

Leggi la presentazione

Sono passati ormai vent’anni da quando il legislatore italiano ha disciplinato, per mezzo del d.lgs. 8 giugno 2001, n. 231, «la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica», lanciando una nuova “sfida” agli studiosi, agli operatori pratici e al mondo delle imprese. Come è noto, si tratta di una forma di responsabilità diretta e autonoma, introdotta per combattere il dilagare, nel nostro Paese, della criminalità di matrice
economica.
Il Ciclo di incontri, promosso dalla Fondazione Marco Biagi e dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Modena e Reggio Emilia, intende tracciare, con un approccio multidisciplinare, un bilancio relativo ai primi due decenni di applicazione di tale discussa normativa, così da metterne in luce tanto i suoi punti di forza quanto i profili critici bisognosi di essere rivisti.
Una volta esposti i principali istituti su cui poggia il c.d. Sistema 231, l’iniziativa nutre l’obiettivo di indagare i nessi che legano la responsabilità amministrativa degli enti e il complesso di disposizioni poste a presidio della salute e della sicurezza dei luoghi di lavoro nonché, più in generale, dei lavoratori. Settori, questi, ove il d.lgs. n.231 del 2001 ha finora maggiorante mostrato la sua rilevanza teorica e pratica.

Formazione continua

È stata avviata la procedura di accreditamento presso l’Ordine dei Dottorati Commercialisti ed Esperti Contabili di Modena.

L’Ordine degli Avvocati di Modena ha riconosciuto per l’incontro del  3 dicembre 2021, n. 3 crediti  in  procedura penale; per l’incontro del 21 gennaio 2022, n. 1 credito in diritto penale e 2 crediti in diritto del lavoro; per l’incontro del 18 febbraio 2022, n. 1 credito in diritto penale  e 2 crediti in diritto del lavoro.

Scopri il programma degli incontri che tratteranno rispettivamente i seguenti temi:

La responsabilità degli enti: le coordinate del sistema

Venerdì 3 dicembre 2021, ore 15.00 – 18.00


Saluti introduttivi
Tommaso Fabbri
Direttore del Dipartimento di Economia Marco Biagi e Vice Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Marco Biagi


Introduce e presiede
Giulio Garuti
Università di Modena e Reggio Emilia – Osservatorio 231 UCPI


Interventi


Idoneità del modello organizzativo e rischio accettabile
Ciro Santoriello
Procura della Repubblica di Torino


Codice etico, sistema disciplinare e whistleblowing
Manfredi Bontempelli
Università di Milano


Le indagini interne nello spettro della responsabilità degli enti
Enrico Maria Mancuso
Università Cattolica del Sacro Cuore Milano


Organismo di vigilanza e collegio sindacale
Vittore d’Acquarone
Osservatorio 231 UCPI


Modello organizzativo, compliance integrata e responsabilità degli enti
Mara Chilosi
AODV 231 – Osservatorio 231 UCPI


La prospettiva comparata: uno sguardo oltremanica
Eleonora A.A. Dei-Cas
Università di Modena e Reggio Emilia


Dibattito

Responsabilità degli enti e sicurezza sul lavoro

Venerdì 21 gennaio 2022, ore 15.00 – 18.00


Introduce e presiede
Luigi E. Golzio
Osservatorio Salute e Sicurezza Fondazione Marco Biagi


Interventi


Modelli organizzativi e sicurezza sui luoghi di lavoro alla prova del Covid-19
Maria Giovannone
Università di Roma Tre – Osservatorio Salute e Sicurezza Fondazione Marco Biagi


La certificazione come strumento di qualificazione dell’impresa. L’esperienza della Commissione istituita presso la Fondazione Marco Biagi
Alberto Russo
Commissione di certificazione – Fondazione Marco Biagi


L’art. 27 d.lgs. n. 81 del 2008: il tema della responsabilità sociale
Maria Barberio
Università di Modena e Reggio Emilia – Osservatorio Salute e Sicurezza Fondazione Marco Biagi


Gli obblighi del lavoratore, nel prisma del principio di autoresponsabilità
Chiara Lazzari
Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”


Le condotte riparatorie tra d.lgs. n. 81 del 2008 e processo de societate
Cesare Trabace
Università di Modena e Reggio Emilia – Osservatorio Salute e Sicurezza Fondazione Marco Biagi


Dibattito

Responsabilità degli enti e tutela del lavoratore

Venerdì 18 febbraio 2022, ore 15.00 – 18.00


Introduce e presiede
Roberto Pinardi
Università di Modena e Reggio Emilia – Coordinatore scientifico Osservatorio Salute e Sicurezza Fondazione Marco Biagi


Interventi


Il lavoratore “segnalante” nell’impresa privata. La tutela del whistleblower
Francesco Basenghi
Università di Modena e Reggio Emilia – Comitato scientifico Fondazione Marco Biagi


Responsabilità degli enti e caporalato: la prospettiva giuslavoristica
Piera Campanella
Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”


Responsabilità degli enti e caporalato: la prospettiva penalistica
Ludovico Bin
Università del Salento


Il controllo giudiziario delle aziende e l’amministrazione dei beni sequestrati
Valentina Camurri
Università di Modena e Reggio Emilia


Whisteblowing e privacy: alla ricerca del ragionevole bilanciamento in ottica di accountability
Noemi Miniscalco
Università di Modena e Reggio Emilia – DPO Fondazione Marco Biagi


Dibattito

La partecipazione è libera e gratuita, è richiesta l’iscrizione tramite il modulo presente nella pagina.

Segreteria scientifica: Dott.ssa Maria Barberio; Dott. Cesare Trabace

Segreteria organizzativa: Dott.ssa Arianna Di Iorio

Per iscriverti compila il modulo

Il sottoscritto, avendo preso visione dell’informativa privacy , acconsente al trattamento dei dati personali