Logo Fondazione Marco Biagi Logo Università di Modena e Reggio Emilia

Insulti e minacce al collega di lavoro. Grave nocumento all’azienda o mera tendenza alla trivialità? Un commento alla Cass. civ., Sez. lavoro, n. 28630/2020

ISCRIZIONI CHIUSE

Data: 27 Gennaio 2021, ore 11:00

Scadenza iscrizioni: 26 Gennaio 2021, ore 16:00

Seminario organizzato nell’ambito del Corso di Dottorato in Lavoro, Sviluppo e Innovazione di Unimore – FMB

Relatore
CHIARA GAGLIONE, Ph.D Student, Fondazione Marco Biagi, Unimore

Discussant
Prof. ALBERTO LEVI, Professore Ordinario di Diritto del Lavoro presso il Dipartimento Chirurgico, Medico, Odontoiatrico e di Scienze Morfologiche​, Unimore​

Chair
LUCA GAMBERELLI, Ph.D Student, Fondazione Marco Biagi, Unimore

Il seminario si terrà in lingua italiana.

La partecipazione al seminario è libera e aperta a tutti, previa iscrizione tramite modulo online. Seguirà e-mail con il link di accesso al seminario. L’accesso alla piattaforma dovrà essere effettuata con i riferimenti di nome e cognome indicati in fase di iscrizione, pena l’esclusione dallo stesso.


Abstract
Una recente pronuncia della Suprema Corte offre l’occasione di riflettere su due dei temi più sensibili nell’attuale scenario del diritto del lavoro italiano: le conseguenze connesse all’illegittimità di un licenziamento intimato per giusta causa e l’ampiezza dei poteri attribuiti al giudice nella valutazione del fatto contestato. Proprio per sua ordinarietà, la vicenda che ha generato i fatti di causa e il particolare esito giudiziale sono idonei a sollevare un dibattito dai risvolti etici e tecnici insieme. Lo scopo del seminario è quello di comprendere le ragioni sottese alla decisione finale della Cassazione, ripercorrendo l’iter argomentativo tracciato dai giudici di legittimità e valutando da angolazioni differenti un caso giudiziale, di così notevole impatto sull’opinione comune.

Sei interessato? Contattaci!