Logo Fondazione Marco Biagi Logo Università di Modena e Reggio Emilia

Corso di perfezionamento in Gestione della privacy e sicurezza delle informazioni

ISCRIZIONI CHIUSE

Data: Dal 1 Marzo 2019 al 30 Giugno 2019

Scadenza iscrizioni: 15 Febbraio 2019, ore 14:30

Il Corso intende formare quanti aspirino a divenire Data Protection Officer, nonché provvedere all’aggiornamento di quanti già ricoprono questo ruolo. Il Corso, inoltre, si rivolge più in generale a tutte le figure professionali che, nello svolgimento delle proprie mansioni, si occupano del trattamento di dati personali, nell’ambito di imprese o in Pubbliche Amministrazioni.

 

Il programma formativo è del tutto in linea con quanto previsto dalla Norma UNI 11697:2017, la quale richiede specificamente, tra i requisiti che i DPO devono possedere per la certificazione su base volontaria delle proprie competenze, anche la frequenza di un corso di formazione di almeno 80 ore.

 

N. posti disponibili: minimo 16 – massimo 30

 

Periodo di svolgimento:  marzo – giugno 2019, formula weekend

 

Ore di lezione: 84 ore di lezioni frontali

 

Crediti formativi universitari: 16

 

Formazione professionale continua: il Consiglio dell’Ordine provinciale degli Avvocati di Modena ha deliberato in data 5 marzo 2019 di attribuire n. 20 crediti formativi per l’intero corso, subordinandone la validità alla prova dell’effettiva partecipazione per almeno l’80% della durata dell’evento

 

Direttore: Prof. Simone Scagliarini

 

Requisiti di accesso

Possono accedere al Master i possessori dei seguenti titoli:

  • Tutte le Lauree di primo livello o di livello superiore conseguite ai sensi del D.M. n. 270 del 22 ottobre 2004;
  • Tutte le Lauree di primo livello o di livello superiore conseguite ai sensi del D.M. n. 509 del 3 novembre 1999;
  • Tutte le Lauree conseguite ai sensi dell’ordinamento previgente il D.M. n. 509 del 3 novembre 1999 (vecchio ordinamento).
Obiettivi

Obiettivo generale del corso è la formazione di figure professionali competenti
nel campo della protezione dei dati personali, attraverso una didattica integrata che, muovendo dalla ricostruzione del quadro normativo di riferimento, fornisca ai partecipanti, da un lato, le nozioni e gli strumenti propri del processo di gestione dei dati personali, dall’altro, con approccio tecnico-pratico, permetta di apprendere le tecniche di audit in materia di privacy e di predisporre modelli di valutazione, gestione e controllo del rischio.

 

Precisamente, il corso si propone di approfondire le attività di management ed assessment dei rischi relativi al trattamento dati, attraverso metodologie, tecniche e strumenti per:

  1. l’individuazione e mappatura dei trattamenti dei dati personali;
  2. la redazione degli atti in materia di privacy (tra cui: informative in materia di protezione dei dati personali, ai sensi degli artt. 13 e 14 GDPR; atto di nomina a ruolo di DPO; atto di nomina a Responsabile del trattamento dati personali, ecc.);
  3. la predisposizione dei registri di trattamento;
  4. l’elaborazione dei documenti di valutazione del rischio e di valutazioni di impatto (PIA o DPIA);
  5. la scelta delle misure di sicurezza più adeguate alla protezione dei dati personali.
    Alla fine del percorso i partecipanti avranno acquisito una conoscenza specialistica in materia di protezione dei dati, possedendo gli strumenti tecnico-giuridici e le conoscenze informatiche indispensabili ai fini della corretta applicazione della disciplina in materia di privacy e dell’adeguamento delle prassi aziendali a quanto sancito nel nuovo Regolamento UE 2016/679.

 

Modalità di frequenza

Le lezioni si svolgeranno a partire da febbraio 2019 fino al mese di maggio-giugno 2019, nelle giornate di venerdì (9.00-13.00, 14.00-18.00) e sabato mattina (9.00 - 13.00).

 

Il corso si concluderà nel mese di giugno 2019 con la presentazione orale di un Project Work. Non sono previste prove intermedie.

 

Il Calendario del corso potrà essere richiesto alla segreteria organizzativa compilando il modulo di informazione.

 

Modalità di frequenza

La frequenza alle lezioni è obbligatoria ed i requisiti minimi per il rilascio dell’attestato sono:

  • frequenza per un periodo non inferiore all’80% della durata complessiva delle lezioni teoriche;
  • superamento della prova finale.
Corpo docente

Il corpo docente è costituito da professori e ricercatori universitari, liberi professionisti ed esperti di comprovata competenza e professionalità che hanno maturato elevata esperienza sul tema nell'alta formazione.

 

Il comitato scientifico è composto da:

Prof. Simone Scagliarini, professore associato di Diritto Pubblico, UNIMORE

Prof. Michele Colajanni, professore ordinario di Ingegneria Informatica, UNIMORE

Avv. Vittorio Colomba, responsabile della protezione dei dati, UNIMORE

Prof. Tommaso Fabbri, professore ordinario di Organizzazione Aziendale, UNIMORE

Prof. Alberto Levi, professore associato di Diritto del Lavoro, UNIMORE

 

Costo di iscrizione

Rata unica di € 1.200,00 contestualmente all'immatricolazione.

 

Per la domanda di ammissione è previsto il versamento di € 41,00 (comprensivo del contributo per prestazioni amministrative di € 25,00 e dell’imposta di bollo di € 16,00), non rimborsabile.

Modalità di iscrizione

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro la data di scadenza indicata, unitamente agli eventuali allegati (vedi art. 3 del bando di ammissione), esclusivamente tramite l'area riservata dell’Ateneo.

 

Prima di procedere alla richiesta di ammissione, vi invitiamo a leggere con attenzione il bando di ammissione.

 

La segreteria organizzativa è disponibile via e-mail o telefonicamente in orario d'ufficio per assistenza sulla procedura informatica.

Sei interessato? Lascia i tuoi dati e ti contatteremo