Logo Fondazione Marco Biagi Logo Università di Modena e Reggio Emilia

Dottorandi e Tutor

Medea Bertolani

Foto di Medea Bertolani
Cognome:   Bertolani
Nome:   Medea
Email:   medea.bertolani@unimore.it
Ciclo:   XXX
Settore disciplinare:   IUS/07
Borsa di studio:  
Tutors:   Francesco Basenghi, Sandro Mainardi

Progetto di ricerca

L’effettività delle tutele in materia laburistica, con particolare riguardo ai mezzi alternativi al giudizio Il progetto di ricerca si ripropone, innanzitutto, di porre in essere uno studio organico e sistematico dell’intera disciplina processuale del “rito speciale” dei licenziamenti, così come modificata della legge 28 giugno 2012, n. 92. La novellata disposizione di cui all’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori, ad opera dell’art. 1, comma 42, L. n. 92/2012, è, infatti, affiancata da un inedito rito per le controversie aventi ad oggetto l’impugnativa dei licenziamenti con le domande ex art. 18 St. lav. La disciplina dei licenziamenti ha così subito profonde modifiche, sia nei suoi aspetti sostanziali (art. 1, commi 37-46, L. 28 giugno 2012, n. 92), sia in quelli processuali (art. 1, commi 47-69). Risulta, pertanto, necessario analizzare le prime osservazioni provenienti dalla letteratura lavoristica e dall’interpretazione giurisprudenziale.

Interessi di ricerca e pubblicazioni

BERTOLANI, “Prestazione, in costanza di malattia, di altra attività lavorativa nel P. I. e relative violazioni normative” (nota a Tribunale Bologna, ordinanza 18 Aprile 2013), in Lav. pubbl. amm., 2014, III – IV, p. 614