Logo Fondazione Marco Biagi Logo Università di Modena e Reggio Emilia

Diagnostica della gender equality nei luoghi di lavoro

In Italia sono ancora molti i freni che le donne trovano nel mondo del lavoro.

Pregiudizi e stereotipi di genere paiono profondamente radicati nella nostra cultura e si riverberano nelle organizzazioni, dove, sovente, finiscono per tradursi in segregazione verticale, segregazione orizzontale e pay gap a sfavore delle lavoratrici.


Troppo spesso il fenomeno è sottovalutato e non soltanto per disinteresse. Manca, infatti, una reale consapevolezza della sua dimensione e del suo impatto, che possa rappresentare la base per affrontarlo in modo efficace. Manca, cioè, un’effettiva capacità diagnostica rispetto alle varie dimensioni che sappiamo essere decisive: carriera, retribuzione, organizzazione del lavoro e cultura aziendale.

È appunto per rispondere a questa lacuna che la Fondazione Marco Biagi insieme ad alcuni docenti dell’Università di Modena e Reggio Emilia, hanno sviluppato l’innovativo modello di misurazione e certificazione della gender equality “IDEM”, che si prefigge l’obbiettivo di coniugare rigore scientifico ed estrema praticità sul piano operativo.

IDEM è una Start-Up universitaria, nata da un’idea dei professori Tindara Addabbo e Tommaso Fabbri di Unimore e partecipata dalla Fondazione Marco Biagi e da JobPricing | JobValue.

La Start-up organizza un webinar di presentazione del modello di certificazione il prossimo 20 gennaio alle ore 17.00

Il programma completo e il modulo di iscrizione sono disponibili su https://idemindthegap.it/webinar-idem-nuovo-modello-registration/