Fondazione Universitaria Marco Biagi
Fondazione Universitaria Marco Biagi

Fondazione Universitaria Marco Biagi

Università di Modena e Reggio Emilia

Università di Modena e Reggio Emilia
Foto della sede della Fondazione Marco Biagi

Nel Nome del Popolo Italiano - Marco Biagi

La serie di docu-film illustra al pubblico lo sfondo storico, culturale e sociale in cui i personaggi trattati hanno vissuto e operato nel ventennio che va dalla fine degli anni ’80 ai primi anni del 2000.

Massimo Poggio è il protagonista del terzo appuntamento, dedicato alla figura di Marco Biagi, giuslavorista bolognese e padre dell’omonima Riforma del mercato del lavoro, ucciso dalle Nuove Brigate Rosse nel 2002. Il docu-film, diretto dal regista Gianfranco Giagni e che andrà in onda su Rai1 mercoledì 6 settembre alle 24.10, senza entrare nel merito della questione politica, indaga la vita di Biagi come uomo, docente universitario chiamato dalle istituzioni in qualità di consulente sul difficile tema del lavoro e per questo brutalmente assassinato dal gruppo brigatista.

Massimo Poggio partecipa all’annuale biciclettata in ricordo di Marco Biagi, visita i luoghi di Bologna che il Professore era solito attraversare con la sua bicicletta, da Piazza Grande ai portici del centro, e incontra alcuni suoi colleghi della Fondazione Marco Biagi di Modena. Tante le testimonianze illustri dal mondo della politica, delle istituzioni, della stampa e dell’Università, tra i quali ricordiamo Tiziano Treu, Maurizio Sacconi, Lamberto Giannini, Antonio Marotta, Maurizio Landini, Guido Gentili, Giovanni Bianconi e Yasuo Suwa.